Non esistono parole per descrivere quello che si prova suonando jazz.
Tutto tende verso il nuovo. Gli stessi brani sembrano diversi dalla sera precedente,
le note non somigliano mai a quelle scelte il concerto prima, qualcosa si
libera nell'aria, si trasforma e ritorna giu. Solo dopo ti accorgi chi sei veramente...

       
Copyright © 2011 ALEX BIOLI. All Rights Reserved. | Web Design Simone Pazienza